Umbria/ NUOVI POSTI DI LAVORO, A DICEMBRE IL CONCORSO PER GLI INSEGNANTI

imagesCAHK8VWP Umbria/ NUOVI POSTI DI LAVORO, A DICEMBRE IL CONCORSO PER GLI INSEGNANTIIeri, giovedì 27 settembre  sulla Gazzetta ufficiale (serie Concorsi n. 75) è stato finalmente pubblicato il bando che darà il via all’assunzione di 11.542 insegnanti entro il 2015. Per quanto riguarda l’Umbria i posti a disposizione sono 141.  
Il prossimo anno scolastico  entreranno in ruolo 7.351 neo professori. Mentre i restanti 4.191 docenti nell’anno scolastico 2014-2015. Buone notizie anche per i precari. Il concorso infatti soddisferà solo il 50 per cento del fabbisogno delle scuole, mentre per il resto si attingerà alle graduatorie  ad esaurimento dei precari. Le candidature vanno presentate esclusivamente on line dal sito del Miur (www.istruzione.it) a partire dal 6 ottobre, fino alle 14 del  7 novembre.  
 
 I requisiti
Si potrà concorrere in una sola regione, ma per più classi di concorso, con i necessari requisiti. Possono partecipare al concorso gli abilitati, iscritti o meno alle Graduatorie ad esaurimento; i laureati quadriennali entro il 2001/02, quinquennali entro il 2002/03 ed esaennali entro il 2003/04.  Ma potranno partecipare anche coloro che, alla data di entrata in vigore del Dm 460/1998, siano già in possesso di un titolo di laurea, o di un diploma conseguito presso le accademie di belle arti e gli istituti superiori per le industrie artistiche, i conservatori e gli istituti musicali pareggiati, gli Isef, che entro la medesima data consentano l’ammissione al concorso.  
Il concorso non sarà svolto però su tutte le classi di concorso. Ma solo su 16 tra classi e ambiti disciplinari. In Umbria sono in palio 20 posti per le scuole dell’infanzia, 66 per le scuole primarie, 24 per italiano, storia e geografia (A043) e 9 per le materie letterarie negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado (A050). Altri 6 posti in materie letterarie e latino nei licei e nell’istituto magistrale (A51) e 3 in materie letterarie, latino e greco al liceo classico (A52). Infine sono 2 i posti come insegnante di sostegno nelle scuole dell’infanzia, 6 nelle scuole primarie, 3 nelle scuole secondarie di I grado e 2 nelle scuole secondarie di secondo grado.   

Le prove d’esame
L’esame sarà preceduto da una preselezione che si potrebbe già svolgere a dicembre 2012 mentre bisognerà aspettare il 2013 per le prove scritta e orale. Intanto già si sa che bisognerà rispondere a 50 domande (a risposta multipla in 50 minuti). Superato questo step si potrà accedere alla prova scritta  e successivamente l’orale.
Per candidarsi visitare www.istruzione.it

 

Hide SexyBookmarks:
0
Hide OgTags:
0
Tagged under

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

23°C

Terni

Fair

Humidity 78%

Wind 11.27 km/h

  • 21 Aug 201429°C18°C
  • 22 Aug 201431°C17°C