Il trading online e la Borsa

Avis des lecteurs: 35 votes
60% de comptes d’investisseurs de détail perdent de l’argent lors de la négociation de CFD avec ce fournisseur. Vous devez vous assurer que vous pouvez vous permettre de prendre le risque élevé de perdre votre argent

Fino a qualche anno fa era impensabile investire in Borsa per un normale cittadino senza passare per un intermediario in grado di piazzare e investire i sodi d’altri nei vari mercati di borsa. Attualmente, per fortuna, le cose sono molto cambiare, grazie al trading online.

Il trading online non è altro che un servizio d’intermediari finanziari, cioè broker, che grazie ad un supporto tecnologico posto online offrono a chiunque la possibilità di investire del denaro, tra le alte cose, anche sulle azioni di società quotate in borsa. Per iniziare a fare del trading online e quindi diventare dei veri investitori basta iscriversi in una delle piattaforme che offrono questo servizio, fare un versamento di capitale sul proprio conto di investimento ed il gioco è fatto. Dopo questi semplici primi passi gli utenti sono pronti ad investire direttamente sulle posizioni che preferiscono.

I CFD, contratti per differenza, sono il motore portante degli investimenti sulle piattaforme di trading online. Sono per ‘appunto dei contratti, che permettono al trader di investire prendendo posizione su un determinato indice decidendo anticipatamente se quest’ultimo salirà o scenderà.

I CFD hanno un grandissimo vantaggio, consentono un investimento in denaro anche minimo, per cui chiunque può fare delle buone speculazioni sfruttando questo meccanismo d’investimento.

Il guadagno ricavato, esattamente come indica il nome di questo tipo di contratti, viene calcolato sulla differenza tra il prezzo in apertura e quello di chiusura della posizione.

Considerato che è possibile scommettere a rialzo o a ribasso, il guadagno è sempre calcolato sulla differenza di prezzo, e così pure le eventuali perdite.

 

Oltre ai CFD, le piattaforme di trading online forniscono anche moltissimi strumenti che possono rendere più facile il lavoro del trader.

 

Investire online richiede comunque una buona conoscenza del mercato borsistico

Sebbene le piattaforme di trading online siano semplicissime da utilizzare dal punto di vista tecnico, e accessibili a tutti, questo non suppone che investire in borsa sia un gioco da ragazzi. Giocare in borsa, al contrario di quello che si pensa comunemente non è una questione di fortuna, si tratta invece, di avere un’attenta conoscenza del mercato.

Fare un buon investimento significa saper prevedere come si muoverà il mercato, o nella qual specie come si muoveranno le azioni di una determinata società, ma oltre a questo è anche necessario essere oculati nel saper prevenire i rischi e arginare le perdite.

Detto questo, risulta evidente come sia assolutamente fondamentale, prima di iniziare ad investire, conoscere e capire con attenzione come funziona il mercato della borsa. Per ottenere tutta la conoscenza necessaria non è necessario conseguire un titolo di studio specifico, è però necessario iniziare a destreggiarsi tra i termini e le notizie specifiche.

Nel nostro sito cercheremo di fornirvi, con scadenza periodica, tutte le informazioni e i mezzi che vi saranno necessari per diventare in poco tempo dei buoni trader. Cercheremo anche di darvi delle dritte, spiegandovi come funzionano le varie strategie e i metodi di analisi più profittevoli.

Un altro consiglio pratico che ci sentiamo in dovere di elargire è che non dovete sopravvalutare le vostre capacità. Una volta che vi sentite pronti e preparati datevi un po’ di tempo per sperimentare sul mercato reale. In questo lasso di tempo fate solo piccoli investimenti, senza arrischiarvi con importi troppo alti che vi possono mettere in difficoltà. Il mondo del trading è un mondo complesso, che non va sottovalutato nemmeno dal punto di vista della tensione psicologica.

 

 

I lati positivi e i lati negativi dell’investire in borsa

A seguire vogliamo portare la vostra attenzione su quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell’investimento in borsa.

Come abbiamo detto antecedentemente, investire in borsa grazie al trading online, è diventato oggi accessibile a tutti, ma non per questo significa che tutti possono guadagnare soldi con facilità.

I pro dell’investimento in borsa: Se avete la possibilità di avere a disposizione un piccolo o medio importo in denaro, è ovvio che il trading online può risultare un buon metodo per far fruttare il capitale.

Se le strategie e gli investimenti che fate vanno a buon fine, gli importi guadagnati supereranno di gran lunga i rendimenti proposti dalle banche.

Gli attivi di borsa sono comunque facili da gestire, le informazioni finanziarie che riguardano le società su cui volete investire il vostro capitale sono continuamente disponibili online, sarà necessario solo fare una rapida ricerca, oppure potete anche sfruttare il sistema di news fornito direttamente dalla piattaforma di trading online.

Le maggiori piattaforme di trading offrono anche un servizio di consulenza, mettendo a disposizione esperti analisti, grafici, analisi degli indici e delle tendenze e molto altro ancora che potrà risultarvi particolarmente utile al momento di procedere all’acquisto.

Naturalmente oltre ai lati positivi esistono anche quelli negativi.

I contro dell’investimento in borsa: Alcune azioni di borda sono meno profittevoli di altre. Una delle cose da valutare con attenzione quando si decide di speculare è la volatilità delle azioni di borsa. Più le azioni risultano volatili e più alte sono le possibilità di guadagno, però allo stesso tempo aumentano anche le possibilità di perdita.

Quando si decide di investire in borsa, per quanto siete bravi, attenti e preparati, le possibilità di perdita esistono sempre. Non ci sono garanzie di riuscita, e nessuno può garantire il vostro investimento. Certo esistono dei metodi per minimizzare le perdite e diversificare gli investimenti aiuta ad ottenere in un certo qual modo una certa sicurezza.

Per fare trading online avete inoltre bisogno di tempo. Non è un’attività che si può fare ricavando qualche minuto qua e la, richiede un impegno costante in determinate ore del giorno.

 

 

Cosa offrono le piattaforme di trading online

Le piattaforme di trading online sono l’ottimale per chi sa destreggiarsi nel mondo della borsa, perché permettono di essere completamente autonomi e di gestire in sicurezza i propri investimenti.

Sono infatti degli strumenti estremamente sicuri, che permettono di utilizzare la tecnologia come strumento di funzionalità nel mondo della borsa.

Tutto quello che trovate a disposizione nelle piattaforme di trading è in diretta. I grafici e le statistiche sono in tempo reale e aggiornate continuamente in pochissimi secondi. Inoltre, molte, offrono la possibilità di personalizzare le videate seguendo comodamente tutte le posizioni aperte o preferite. Anche il calcolo dei guadagni o delle perdite è in tempo reale, per cui vi troverete sempre ad avere un perfetto controllo su quello che è il vostro capitale in denaro.

Gli indicatori principali sono sempre a disposizioni e i grafici sono chiari e semplici ed innovativi. L’analisi fondamentale proposta è eseguita da broker professionisti in tempo reale.

Se per la prima volta vi cimentate con il trading online e non vi sentite particolarmente pratici, non preoccupatevi, le piattaforme offrono degli esercizi e delle simulazioni che vi permettono di impratichirvi senza rischiare soldi veri. I conti dimostrativi sono messi a disposizione direttamente al momento dell’iscrizione e rimangono comunque sempre accessibili.

Per concludere, le piattaforme di trading più famose, permettono l’utilizzo dei moduli di social trading per il mezzo dei quali potete seguire e, a volte, perfino copiare, le performance di altri trader, i moduli di trading automatico nonché i conti gestiti.

 

Le possibilità sono quindi molte e tutte interessanti.

 

Come scegliere la piattaforma di trading online

Leggendo questo articolo e navigando per il web, vi sarete sicuramente posti la domanda: come scegliere la piattaforma online migliore?

Ci sono alcuni elementi fondamentali che dovete considerare al momento di scegliere la piattaforma online di trading alla quale appoggiarvi:

  1. Valutate la vostra esperienza in fatto di trading e basate la vostra scelta in relazione a questo. Alcune piattaforme sono estremamente semplici da usare e risultano più facili per i principianti. Alcune piattaforme sono indicate solo per i veri esperti. Questo non significa che una sia più affidabile di un’altra, solo la gestione è diversa.
  2. Assicuratevi che il broker sia affidabile e soprattutto regolamentato. La sicurezza è un fattore determinante, perché il broker andrà a gestire e conservare i vostri soldi. Affidatevi solo a broker che sono stati autorizzati da un’autorità finanziaria europea o italiana, sono i soli che vengono considerati affidabili in termini di sicurezza delle transazioni.
  3. Considerate importante che la piattaforma disponga di un’assistenza clienti 24 ore al giorno. L’assistenza deve essere facilmente accessibile, veloce nel rispondere e possibilmente in italiano (a meno che non siate molto pratici in inglese).
  4. Valutate con attenzione le tariffe proposte dai broker.

 

Qualche consiglio in più

Naturalmente nel momento in cui inizierete a fare trading online avrete un centinaio di domande a cui dare risposta, e non sempre è possibile anticiparle. Ad ogni modo vi diamo qualche semplice consiglio che potrà esservi utile nel vostro prossimo futuro da trader.

Per prima cosa considerate bene quanto siete disposti a perdere in borsa. Fare trading può essere vantaggioso e profittevole, ma come dicevamo sopra i rischi di perdere denaro esistono e sono assolutamente reali. Prima di provvedere al primo versamento o al primo investimento sulla piattaforma di trading online fatevi un reale esame di coscienza e valutate quanto siete realmente disposti a sacrificare.

E’ impensabile fare un primo investimento con tutti i vostri risparmi.

Prendetevi poi dell’altro tempo per analizzare bene le posizioni borsistiche prima di entrare con un piazzamento. Se siete incerti e non vi sentite sicuri dell’analisi che avete fatto, evitate di sparare a caso un investimento. Il mondo della finanza non è un bingo, ci sono delle regole e non si tratta solo di avere fortuna.

Analizzate con cura tutte le funzioni offerte dalla piattaforma di trading, assicuratevi di averne compreso l’utilizzo e di aver accesso a tutto quello che vi serve. Una buona gestione delle funzioni della piattaforma mi darà la possibilità di intraprendere con maggior sicurezza la vostra vita da trader.

Evitate nel modo più assoluto di investire tutte le vostre risorse su un unico titolo. Cercate di diversificare i settori d’investimento, i titoli e le tecniche. Solo in questo modo potrete scoprire quello che realmente fa per voi e quali sono le vostre reali potenzialità senza per questo mettervi eccessivamente a rischio.

Attenzione all’effetto leva. Cercate di utilizzarlo quando realmente è il momento giusto e quando il mercato lo permette, perché ricordatevi che come l’effetto leva fa lievitare i vostri guadagni, allo stesso modo moltiplica le perdite.

Come ultimo punto vi diciamo anche di porre particolare attenzione allo stress. I mercati finanziari sono particolarmente stressanti, imparate a gestire nel modo corretto la tensione. Quest’ultimo consiglio, vi renderete conto non appena comincerete a fare degli investimenti reali, in realtà è forse il più importante ed è proprio quello che vi permetterà di fare la differenza.

 

 

 

 

[post_views]
Dichiarazione di responsabilità

La rivista Terni Magazine o chiunque sia collegato a ternimagazine.it non accetterà alcuna responsabilità per eventuali perdite connesse

Close